marsiglia
Immagine da Pixabay

La Francia torna a vivere l’incubo attentati: un uomo ha tentato di introdursi in una scuola ebraica di Marsiglia ma è stato bloccato dagli agenti della Polizia

La Francia torna a vivere la paura di un attentato. Come riporta “Tgcom24”, un uomo armato ha tentato di penetrare in una scuola ebraica della città di Marsiglia. Stando alle ultime informazioni in arrivo dalle fonti locali, si tratta di un soggetto armato di coltello e respinto dagli agenti di sicurezza della scuola Yavné.

Potrebbe interessarti:

Dopo una iniziale fuga in un negozio di alimentari kosher, gli agenti hanno poi bloccato definitivamente l’uomo nelle vicinanze della stessa scuola. Nelle prossime ore si sapranno maggiori dettagli su eventuali legami con frange terroristiche, le Forze dell’Ordine indagano su ogni aspetto della vicenda e al momento non si esclude nessuna pista.

Letture Consigliate