McKennie viola le norme anti-Covid: escluso dagli Usa

SportMcKennie viola le norme anti-Covid: escluso dagli Usa

Ancora tra le nuvole McKennie: il centrocampista della Juventus ci ricasca e salta Usa-Canada: “Spero di ritornare presto in gruppo”

Purtroppo sono stato escluso dalla partita per aver violato le norme del protocollo anti-Covid: mi scuso per il mio comportamento, spero di tornare presto con il resto della squadra” – questo il messaggio di McKennie sul proprio profilo Instagram. Il centrocampista della Juventus non ha preso parte a Usa-Canada, terminata 1-1 nella notte.

Il motivo dell’esclusione non è ancora chiaro, non ci sono dettagli oltre la storia di McKennie sui social, il c.t. degli Usa, Gregg Berhalter, si è limitato a dire che ha violato la politica della squadra. Il “maghetto” non è nuovo a questi comportamenti, già alla Juventus è stato multato (insieme a Dybala e Arthur) per aver organizzato una cena nonostante la quarantena.

Toccherà ad Allegri infondere alla squadra la mentalità giusta per avere un comportamento consono dentro e fuori dal campo. Ci sono tanti esempi di “scapestrati” che però nel rettangolo di gioco hanno sempre fatto il loro dovere, ma è roba per pochi, per veri campioni. McKennie sarà molto importante per la stagione bianconera, come dichiarato dallo stesso Allegri: “è un centrocampista offensivo e ci serve”. Il tecnico ama i centrocampisti che fanno gol, ora tocca all’americano non sbagliare più il bersaglio.

Antonio Salomone
Scrivo per amore dello sport o seguo lo sport per l'amore della scrittura? Entrambe le cose. (Quasi) giornalista pubblicista. Tra le poche cose ho una Laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Giornalismo Sportivo. Amo approfondire ed essere un testimone della realtà.

Covid-19

Italia
102,244
Totale di casi attivi
Updated on 27 September 2021 - 14:13 14:13