16 Agosto 2018 - 11:18

Mercati: a Milano calo di Atlantia, positivi i negoziati Usa-Cina

Atlantia

Crollo di Atlantia per il mercato di Milano dopo la tragedia di Genova, mentre si alzano i mercati inerenti ai nuovi negoziati tra Usa e Cina

Crollo del mercato milanese, a Piazza Affari, del titolo Atlantia che ha avuto un crollo teorico del 23,53%. Le azioni del gruppo proprietario dell’Autostrade per l’Italia si trovano a dover fare i conti con la strage di Genova con la caduta del Viadotto Morandi e le affermazioni del Presidente del Consiglio Conte, che insieme al governo ha intenzione di revocare la concessione all’azienda.

Tra i migliori di Milano, in evidenza Unipol (+2,41%), Campari (+1,35%), Brembo (+1,14%) e Buzzi Unicem (+0,95%). 

Per quanto riguarda l’estero invece note positive grazie ai nuovi negoziati tra Usa e Cina sul commercio. Leggera crescita dell’Euro / Dollaro USA, che sale a quota 1,137. L’Oro mostra un guadagno, con un progresso dello 0,39%, così come il Petrolio che segna un +0,23%.