Dream Team, Messi Ronaldo
Foto: YT BT Sport

Messi incanta contro il Valencia. Ronaldo passeggia in totale tranquillità al Tardini contro il Parma. Entrambi entrano nella leggenda

L’idolo blaugrana, nella sfida di ieri contro il Valencia, ha eguagliato il record di O Rey: ha agganciato Pelè a quota 643 gol con lo stesso club. Il primo gol di Messi con la maglia del Barca risale al 2005 contro l’Albacete in Liga. L’ultimo, quello di ieri contro il Valencia, l’ha segnato di testa sugli sviluppi di un calcio di rigore da lui stesso battuto e parato da uno strepitoso Jaume Domenech. Purtroppo la sola prestazione della Pulce non è stata sufficiente a scardinare l’arcigna difesa di un coriaceo Valencia.

Potrebbe interessarti:

Dal canto suo, Ronaldo ha incantato i tifosi bianconeri segnando una doppietta contro un Parma non irresistibile. Proprio questa doppietta ha permesso a CR7 di superare un mostro sacro come Pelè, arrivando a siglare il gol numero 758 in carriera: uno in più della leggenda brasiliana. A differenza di Messi, Ronaldo ha dimostrato di avere forza e carattere per lasciarsi alle spalle la propria comfort-zone e dimostrare il proprio valore ovunque. Ha infatti messo a segno cinque reti con la maglia dello Sporting Lisbona, 118 con il Manchester United di Sir Alex Ferguson, ben 450 con il Real Madrid affrontando più volte proprio Leo Messi, 81 con la Juventus e 102 con il suo Portogallo, riuscendo addirittura a vincere il Campionato Europeo nel 2016.

Letture Consigliate