17 Luglio 2018 - 19:23

Migranti, Salvini: “Altre due navi ong in arrivo, si scordino i porti italiani”

Decreto Sicurezza Global Compact Sophia

Il vicepremier Matteo Salvini insiste sulla polemica, sebbene gli sbarchi siano calati dell’80%. E le ong attaccano

Il no alle ong. Ormai è in corso una vera e propria guerra tra il ministro dell’Interno Matteo Salvini e la nave Proactiva Open Arms, che veleggia davanti alla Libia. Il ministro dell’Interno, che stamattina era a Fermo per l’apertura della nuova sede della questura, sui social ha postato la mappa delle imbarcazioni gestite da ong.

L’Europa, che poteva essere un’opportunità, in questo momento su tanti fronti è un problema. Due navi spagnole sono tornate nel Mediterraneo in attesa del loro carico di esseri umani. Risparmino tempo e denaro, i porti italiani li vedranno in cartolina.” ha dichiarato Salvini.

Dopo l’Aquarius e la Lifeline, dunque, rischia di aggiungersi un altro caso. La vicenda non finisce qui.