Mika contro bullismo e omofobia



Il singolo “Hurts” di Mika come colonna sonora di “Un Bacio”, film di Ivan Cotrone

Il giorno 5 febbraio il poliedrico e solare Mika ha deciso di pubblicare il video di  un suo singolo, “Hurts“, estratto dal suo ultimo album “No Place In Heaven“.

Il singolo è la colonna sonora dell’ultimo film dello sceneggiatore  e regista Ivan Cotroneo, “Un Bacio“.

Il video è stato diretto dallo stesso Ivan Cotroneo, le scene girate nell’Istituto Marinoni di Udine e protagonisti di questo video, oltre lo stesso Mika, sono proprio i ragazzi attori del film.

Cotroneo ha voluto stringere questa collaborazione perché ha affermato, in più interviste, che gli sarebbe piaciuto molto collaborare con Mika perché ammira molto il suo pensiero e la sua forte personalità. Ha dichiarato anche che il testo di questa canzone sarebbe stato perfetto per questo film.

Il film tratta tematiche adolescenziali, infatti i protagonisti sono tre adolescenti. Nel testo Mika fa capire quanto peso hanno le parole. Mika stesso afferma “Le parole sono sempre molto importanti, molto potenti. Il ricordo di quello che abbiamo provato quando abbiamo sentito delle parole che fanno male,rimane per sempre”.

Mika-Hurts
Mika – Hurts

Mika con le parole presenti in questo singolo sottolinea la grande importanza che deve avere l’accettazione di se stessi soprattutto durante l’adolescenza,la libertà di essere ciò che si vuole. Ciò è molto importante per contrastare bullismo e omofobia.

Presente in questo video, proprio in una delle scene di apertura è un muro pieno di scritte. Queste scritte sono state fatte da ragazzi ma offensive nei confronti di altri ragazzi, presi di mira per l’aspetto fisico, il modo di vestire e altri particolari come l’etnia e la religione.

Questo muro fa capire il vero peso che hanno le parole, sopratutto sugli adolescenti, sono pungenti e lasciano il segno.

Mika dice STOP a tutte queste parole offensive e insieme ai ragazzi, alla fine del video, ridipingono il muro di bianco così da cancellarle. Lui queste sensazioni le ha provate sulla sua pelle. Da ragazzino è stato vittima di bullismo e trovava l’unico rifugio nella musica.

I testi  delle sue canzoni trattano tutte tematiche molto forti e significative,come questa.

Si consiglia la visione di questo video.

Leggi anche