Milan, la decisione Uefa peserà sul mercato. Se non arriva Morata si pensa a Falcao



Milan
Foto: profilo Facebook ufficiale Alvaro Morata

La sentenza dell’Uefa graverà sull’imminente mercato estivo del Milan. I rossoneri hanno in lista già dalla scorsa estate Morata ma, se dovesse arrivare l’esclusione dalle coppe, si pensa a Falcao

Il Milan sta aspettando con ansia la decisione sul settlement agreement della Uefa. Nel bene o nel male, la sentenza graverà sull’imminente mercato estivo.

In caso di clemenza da parte dei giudici, i rossoneri potrebbero puntare al sogno targato Morata. Lo spagnolo era sulla lista della Società già l’estate scorsa ma il suo approdo a Milano è abbastanza improbabile, visto che il giocatore si sposterebbe solo in caso di ritorno nell’Europa che conta.

Falcao come alternativa a Morata

Radamel Falcao potrebbe essere l’alternativa ad Alvaro Morata. I rossoneri punterebbero al prestito di un anno – come riporta la Gazzetta.

Per portare il colombiano a Milano, però, un attaccante dovrebbe partire. Il primo nome in lista è Andrè Silva.

Leggi anche