Dmitrij Rybolovlev non firma e il Milan passa in mano ad Elliott



Milan
Foto:profilo facebook ufficiale AC Milan

Dmitrij Rybolovlev non firma il contratto preliminare ed il Milan finisce nelle mani di Elliott. Fallito il piano di Yonghong Li

Il Milan passa nelle mani di Elliott. L’accordo con Dmitrij Rybolovlev non è andato in porto, e di conseguenza è fallito il piano di Yonghong Li per rimanere nell’ambiente rossonero. Il magnate russo, questa notte a Londra, non ha firmato il contratto preliminare – come riporta Il Sole 24 Ore.

Ora la Società potrà essere acquisita a pieno titolo da Elliott. Il proprietario Paul Singer è pronto a metterci le mani sopra.

Elliott provvederà a breve ad avviare una procedura per escutere il pegno non pagato da Yonghong Li, e dalla settimana prossima dovrebbe diventare a pieno titolo della Rossoneri Lux.

 

Leggi anche