Rebic, Milan
Foto: YouTube

Niente da fare per Ante Rebic: il croato è ancora alle prese con la lussazione al gomito rimediata a Crotone e non sarà arruolabile per il Derby di sabato. Nel Milan pronto Saelemaekers

E’ arrivato il parere definitivo da parte dello staff sanitario del Milan: Ante Rebic non potrà prendere parte all’importante sfida di domenica contro l’Inter.

Potrebbe interessarti:

La lussazione al gomito rimediata alla secsaonda di campionato a Crotone gli ha impedito di contribuire alla causa dei rossoneri in questa prima parte di stagione e lo costringerà a mancare il primo vero scontro diretto della stagione del Diavolo.

Con ogni probabilità Pioli darà continuità alle scelte tattiche di queste ultime settimane, continuando a schierare dal primo minuto Saelemaekers sull’out sinistro e Castillejo sulla fascia destra.

Dovrebbe partire dalla panchina il talento di proprietà del Real Madrid, Brahim Diaz, apparso tra i più in forma della rosa e reduce da una doppietta con la maglia della Spagna Under-21.

Tanta curiosità anche per l’altro nuovo arrivo del reparto offensivo Hauge: il norvegese ha già esordito con la maglia del Milan nel secondo tempo dell’ultimo turno contro lo Spezia.

Saranno queste le possibili sorprese a partita in corso che Pioli utilizzerà per contrastare la corazzata nerazzurra, nell’attesa che Rebic torni arruolabile e si riappropri della propria mattonella di competenza in mezzo al campo.

Letture Consigliate