Milan, Ricardo Rodriguez al passo d’addio: lo aspetta il PSV Eindhoven

Ricardo Rodriguez, antonee robinson
Foto: YT AC Milan

Una trattativa lampo: Ricardo Rodriguez è pronto a lasciare il Milan e volare in Olanda, destinazione PSV Eindhoven a titolo definitivo

Dopo 3 stagioni, Ricardo Rodriguez è pronto a salutare il Milan e la Serie A: il terzino svizzero è pronto a volare in Olanda, dove ad attenderlo ci sarà il PSV Eindhoven.

Una trattativa rapida con Zvonimir Boban che nel pomeriggio ha incontrato i dirigenti del club olandese e l’accordo potrebbe essere definito nelle prossime ore. Come riporta TMW, l’obiettivo dei rossoneri è quello di evitare una minusvalenza con l’ex-Wolfsburg e pertanto chiede almeno 10 milioni di euro per cederlo.

Cifra che il PSV è disposto a raggiungere ma soltanto attraverso alcuni bonus (per evitare la minusvalenza, dovrebbero essere offerti almeno 5,6 milioni di euro). Ricardo Rodriguez, visto l’affare in stato avanzato, non è stato convocato da Stefano Pioli per la sfida di Coppa Italia contro la Spal, in programma mercoledì alle 18 a San Siro.

L’arrivo di Theo Hernandez e le buone prestazioni del francese hanno messo tutti d’accordo – dalla dirigenza al duo Pioli-Giampaolo fino ai tifosi – e Rodriguez è finito lentamente nel dimenticatoio, raccogliendo appena 5 presenze in campionato su 19 partite dal club rossonero.

Adesso potrebbe iniziare una nuova avventura per cercare di arrivare al meglio all’Europeo, dove la sua Svizzera affronterà l’Italia di Roberto Mancini.