Milan-Spal, probabili formazioni e dove vedere il match



milan
immagine da pixabay

Il Milan ospita la Spal a San Siro per un match che vale l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia. Riposo per Ibra, chance per Piatek dal 1′

Tutto sulla Coppa Italia. Questa è la parola d’ordine che circola a Milanello in queste ore, alla vigilia del match degli ottavi di finale di Coppa Italia contro la Spal a San Siro. Con una classifica di Serie A deficitaria e senza coppe europee, la coppa nazionale diventa infatti fondamentale per il Milan che può usare questa competizione per qualificarsi direttamente in Europa League senza necessariamente passare per il posizionamento finale in classifica.

Il match sarà visibile sulla Rai, fischio d’inizio alle ore 18.

Qui Milan

Scelte quasi obbligate per Pioli, tra turnover e mercato. Out Rodriguez in uscita direzione Olanda, Theo Hernandez sarà chiamato agli straordinari sulla corsia sinistra. Assente anche Gigio Donnarumma per infortunio, toccherà al fratello Antonio difendere i pali della porta del Diavolo. In difesa esordio per Kjaer mentre in attacco ci sarà una chance per Piatek al fianco di Rafael Leao.

Qui Spal

Qualche novità di formazione la presenta anche mister Semplici che si affida alla coppia Paloschi-Floccari per provare a sorprendere la difesa del Milan. A centrocampo spazio a Valdifiori in cabina di regia mentre in difesa ci saranno Salamon, Vicari e Felipe con l’avanzamento di Igor.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-SPAL

MILAN (4-4-2): A. Donnarumma; Conti; Kjaer; Romagnoli; Hernandez; Castillejo; Kessiè; Bennacer; Bonaventura; Piatek; Leao

SPAL (3-5-2):  Berisha; Salamon, Vicari, Felipe; Strefezza, Igor, Murgia, Valdifori, Missiroli; Paloschi, Floccari

Leggi anche