milan, theo hernandez, chalanoglu
Immagine da Twitter AC Milan

Milan in emergenza: anche Theo Hernandez e Hakan Chalanoglu positivi al Coronavirus. Il tecnico studia le nuove mosse tattiche

Altra brutta tegola in casa Milan, anzi doppia. Theo Hernandez e Hakan Chalanoglu sono risultati positivi al Covid-19 dopo un tampone effettuato nelle scorse ore. A darne notizia è il club rossonero attraverso una nota pubblicata in mattinata.

Potrebbe interessarti:

Di seguito ecco il comunicato: AC Milan comunica che Hakan Calhanoglu e Theo Hernandez sono risultati positivi a un tampone molecolare effettuato ieri a tutto il gruppo squadra, che invece è risultato negativo”

“Informate le autorità sanitarie competenti, i due calciatori, asintomatici, sono stati posti da subito in quarantena a domicilio. Tutti gli altri giocatori e lo staff continueranno a seguire un monitoraggio stretto secondo le indicazioni dei protocolli vigenti”, conclude la nota. Sale così a 4 il numero dei positivi attuali in casa Milan: oltre a Theo Hernandez e Chalanoglu, anche Rebic e Krunic sono alle prese con il virus.

Come cambia Pioli?

Adesso per Stefano Pioli l’emergenza continua: il tecnico dovrà fare a meno di Theo Hernandez e Chalanoglu per almeno 2 partite, salvo novità nei prossimi giorni. Pertanto il tecnico a Cagliari dovrà re-inventarsi nuovamente la squadra.

Al posto del francese toccherà a Diogo Dalot con Calabria che torna sulla destra mentre sulla trequarti sarà Brahim Diaz a prendere il posto del turco ex-Amburgo. Uomini contati così in mediana dove ci saranno i soli Kessie, Tonali e – l’ultimo arrivato – Meité. La notizia più rincuorante è il ritorno di Zlatan Ibrahimovic dal 1′.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Kessie, Tonali; Castillejo, Diaz, Leao; Ibrahimovic.

Letture Consigliate