Arriverà su Netflix il prossimo 16 Agosto Mindhunter 2, nuovo capitolo della serie procedural prodotta da David Fincher: trama, cast e trailer

C’è anche il temutissimo serial killer Charles Manson (interpretato da Damon Harriman), con il suo ghigno spaventoso,  nel teaser trailer di Mindhunter 2, la serie prodotta da David Fincher e in arrivo su Netflix il prossimo 16 Agosto.

Nel breve video rilasciato ieri si vedono anche tre personaggi che abbiamo già conosciuto nella stagione precedente: gli agenti dell’FBI Bill Tench (Holt McCallany) e Holden Ford (Jonathan Groff), nonchè il serial killer Edmund Kemper (Cameron Britton).

La trama

Gli episodi di Mindhunter 2 ruoteranno attorno ai cosiddetti omicidi di Atlanta o Atlanta child Murders, afferenti alla morte per strangolamento di 24 bambini tra i 7 e i 17 anni, ad Atlanta tra il 1979 e il 1981.

Per gli omicidi (tra le cui vittime figurano anche sei giovani adulti tra i 20 e i 28 anni) è stato condannato Wayne Williams che, però, ad oggi continua a proclamarsi innocente. Tutte le vittime erano nordafricane.

Il caso è stato seguito dal profiler criminale John E. Douglas (che ha ispirato il personaggio di Holden Ford) che ha sempre sostenuto che Williams non può aver agito da solo attirandosi, per via dei suoi commenti scettici, le ire dell’FBI che lo ha allontanato dall’indagine.