anna karina

Si è spenta all’età di 79 anni Anna Karina, cantante e attrice danese: fu la musa ispirastrice di Godard e simbolo della Nouvelle Vague

Il mondo dello spettacolo cinematografico e musicale piange la scomparsa di Anna Karina (Hanna Karin Blarke Bayer il suo vero nome), morta all’età di 79 anni a Parigi nella giornata di sabato 14 dicembre.

La Karina è stata un’attrice ed anche una cantante, era malata da tempo a causa di un tumore che l’aveva colpita negli scorsi anni. Nel mondo della cinema è stato un simbolo negli anni della Nouvelle Vague, movimento cinematografico francese negli anni ’50. A tal proposito, il regista Armando Ceste dedicò alla figura di Anna Karina un documentario in merito nel 1996.

Grazie al set è svoltata la sua vita anche dal punto di vista sentimentale: venne notata da Jean-Luc Godard e tra i due scattò la scintilla. Nel 1961 i due si sposarono, forti anche del sodalizio cinematografico ma finirono per divorziare 7 anni dopo, con la conclusione anche dei film fatti insieme. La Karina successivamente si sposò altre tre volte.

Nell’ambito musicale, ha interpretato due brani celebri dell’epoca francesi negli anni ’60, quali Roller Girl Sous le soleil exactement. E’ stata anche una compositrice di brani musicali. Si è spenta a 79 anni a Parigi.