Movimento 5 Stelle, il partito vede Di Maio come Premier



di maio Movimento 5 Stelle Toninelli

Nel duello a distanza tra Di Maio e Salvini, il Movimento 5 Stelle ribadisce le sue linee guida. E vuole il capo politico del partito alla guida del Governo italiano

Continua il duello a distanza tra Di Maio e Salvini, tra aperture sui programmi elettorali e incontri fissati dopo le feste pasquali. Il Movimento 5 Stelle, però, a questo punto prende una posizione chiara e netta nei confronti della situazione.

In un post del Movimento 5 Stelle su Facebook, si evidenzia come il garante politico dell’Italia possa essere solamente il capo politico del partito: “Luigi Di Maio è l’unico candidato premier del M5S con cui intendiamo andare al governo e cambiare il Paese dando finalmente agli italiani le risposte che attendono da trent’anni.

In campagna elettorale il Movimento si è presentato con un programma e un candidato premier votato dal 32% degli elettori, 11 milioni di italiani. Questa volontà popolare non siamo disposti a ignorarla, è sacra. Proporre agli italiani un altro candidato premier significherebbe tradire questa volontà.” conclude poi il post.

Leggi anche