Napoli-Cagliari 2-0: sei meraviglioso

HomePrima PaginaNapoli-Cagliari 2-0: sei meraviglioso

Il Napoli prende il largo. Con il Cagliari trova la sesta vittoria consecutiva in campionato e viaggia indisturbato in vetta alla classifica

Ennesima vittoria convincente del Napoli di Spalletti. Contro il Cagliari finisce 2-0 dopo una partita di spessore. I punti in classifica sono ora 18.

La cronaca del match

Nella prima frazione di gioco il Napoli domina in lungo e in largo. Le occasioni create sono diverse e la qualità di palleggio la fa da padrone. Il match si sblocca al minuto 11 grazie ad Osimhen che, a seguito di una corsa straripante, ruba il tempo alla difesa cagliaritana ed insacca il pallone servitogli da Zielinski.

Il secondo tempo si apre esattamente come il primo. Il Napoli tiene palla e la fa girare mentre il Cagliari non riesce mai a portare un pressing organizzato per recuperarla. La rete del 2-0 arriva ancora una volta grazie ad un’intuizione di Osimhen che si procura un rigore ingannando Godin. Sul dischetto capitan Insigne non sbaglia.

Le pagelle: top e flop

Osimhen: 7.5
L’attaccante nigeriano sblocca la gara con una rete da rapace. Domina su tutto il fronte offensivo e lotta con i difensori rossoblu per recuperare palla. ONNIPRESENTE

Anguissa: 7
Partita stratosferica del mediano azzurro. Il Napoli grazie a lui trova equilibro e compattezza tra i reparti. Da non sottovalutare soprattutto l’apporto qualitativo che fornisce alla squadra. MONUMENTALE

Strootman: 5.5
Da un giocatore con la sua esperienza e la sua qualità ci si aspetta sempre qualcosa di più. Il giro palla azzurro lo manda spesso in affando facendolo risultare praticamente un fantasma in campo. A GHOST STORY

Godin: 5
Il difensore uruguagio non riesce mai a prendere le misure ad Osimhen. Sia tatticamente che fisicamente non riesce mai ad incidere, causando anche il rigore poi trasformato da Insigne per il 2-0. CI SEI?

Tabellino e marcatori di Napoli-Cagliari

Marcatori: 11′ Osimhen; 57′ Insigne.

Ammoniti: 60′ Walukiewicz (atterramento); 66′ Osimhen (simulazione); 76′ Elmas (fallo).
Espulsi: -.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz (88′ Demme); Politano (69′ Lozano), Zielinski (69′ Elmas), Insigne (77′ Ounas); Osimhen (77′ Petagna).
All.: Spalletti.

Cagliari (3-5-2): Cragno; Walukiewicz (68′ Ceppitelli), Godin, Lykogiannis (85′ Pereiro); Caceres, Nandez, Razvan, Deiola (68′ Keita), Zappa; Strootman (85′ Grassi), Joao Pedro.
All.: Mazzarri.

Michele Mastia
Dottore in giurisprudenza e praticante avvocato presso il Tribunale di Salerno. Scrivo di calcio. E amo Batman: nessuno ci hai mai visti contemporaneamente nella stessa stanza.

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41