Foto: YT SSC Napoli

Aurelio De Laurentiis positivo al Covid-19: lo ha comunicato il Napoli. Ieri il presidente era in Lega per l’assemblea con i vertici della Serie A

La notizia di Aurelio De Laurentiis positivo al Coronavirus ha scosso i vertici della Serie A. A comunicarlo è il Napoli attraverso una breve nota ufficiale sul proprio sito ufficiale.

Potrebbe interessarti:

L’indiscrezione però era stata lanciata da Repubblica alle prime ore del mattino: “Un presidente presente all’assemblea della Lega Serie A è risultato positivo”. Quasi nell’immediato si è risalito al patron del club partenopeo ed è arrivata anche la conferma ufficiale da parte del club.

La notizia che non fa piacere è che De Laurentiis era – appunto – in Lega per l’Assemblea e dunque a contatto con tutti gli altri presidenti e dirigenti delle squadre di Serie A. Per questo motivo scatterebbe l’allarme per tutti: a quanto risulta, il presidente partenopeo sarebbe sintomatico ed inoltre anche un suo familiare è risultato positivo al Coronavirus.

Una situazione particolare che verrà monitorata con attenzione dalle 20 società di Serie A: con ogni probabilità ci sarà l’isolamento ed il test per tutti. Nelle immagini riprese ieri nella sede della Lega a Milano, “immortalavano” De Laurentiis uscire senza mascherina e rilasciare interviste con le testate giornalistiche presenti all’esterno dell’hotel dove si è tenuta la riunione. Situazione paradossale e rischiosa per tutti.

Letture Consigliate