Napoli
Twitter Napoli

Napoli devastante nel lunch match della 17^ giornata di Serie A. Insigne semina il panico nella difesa Viola

Al Diego Armando Maradona si affrontano il Napoli di Gennaro Gattuso e la Fiorentina di Cesare Prandelli. Gli azzurri hanno un disperato bisogno di far punti per rimanere attaccati al treno-Champions.

Potrebbe interessarti:

Primo tempo

Strepitoso Napoli nel primo tempo. Gli azzurri trovano la rete in quattro occasioni.
Al minuto 5 è subito Insigne a farsi trovare pronto su una sponda in area di Andrea Petagna. Il pallone si insacca morbido alla destra di Dragowski. Raddoppia Demme al minuto 36. Il tedesco è attento in area e gonfia la rete su assist di Petagna.

Devastante Insigne al minuto 38. Il capitano del Napoli salta mezza Fiorentina in contropiede arrivando al limite dell’area, taglia secco il suo diretto marcatore e serve un pallone con il contagiri a Lozano che si inserisce quindi sul versante opposto. 3-0 Napoli! Il poker lo sigla Zielinski. Il polacco al minuto 45 sterza su Castrovilli al limite dell’area mandandolo fuori tempo e aggiustandosi il pallone sul destro. Il suo tiro si insacca quindi morbido nell’angolino alla destra di Dragowski.

Secondo tempo

Secondo tempo che ci presenta il medesimo copione visto nella prima frazione di gioco. Il Napoli è sempre pericoloso ad ogni sua folata. Ogni volta che la Fiorentina prova con onore ad alzare la testa, gli azzurri imbucano da dietro e colpiscono.

Al 69′ l’arbitro Chiffi concede un penalty al Napoli. Bakayoko si allunga il pallone in dribbling su Castrovilli che interviene e lo stende. Insigne si presenta con freddezza sul dischetto e sigla il 5-0.

Il punto esclamativo sul match lo mette Matteo Politano. L’esterno del Napoli, subentrato a Lozano, trova un gran gol dopo due dribbling a rientrare sul sinistro. Il suo tiro non è potente ma è estremamente preciso e si insacca all’angolino alle spalle di Dragowski. Da segnalare l’ingresso in campo del 2002 Cioffi per il Napoli, che fa il suo esordio in Serie A.

Tabellino e marcatori

Marcatori: 5′ Insigne; 36′ Demme; 38 Lozano; 45′ Zielinski; 69′ Insigne; 88′ Politano.

Ammoniti: 51′ Insigne (Simulazione)

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Manolas (79′ Rrahmani), Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Demme; Insigne (79′ Cioffi), Zielinski (73′ Elmas), Lozano (61′ Politano); Petagna (73′ Mertens).
Allenatore: Gattuso.

Fiorentina (3-4-2-1): Dragowski; Milenkovic (85′ Martinez Quarta), Pezzella, Igor; Venuti, Amrabat (85′ Borja Valero), Castrovilli (73′ Bonaventura), Biraghi; Callejon (74′ Pulgar), Ribery (46′ Kouamè); Vlahovic.
Allenatore: Prandelli.

Letture Consigliate