napoli cagliari
Twitter Napoli

Napoli e Lazio si affrontano nel big match della trentaduesima giornata di Serie A. Gattuso perde Demme, Inzaghi ritrova Caicedo

Il Napoli dopo il buon pareggio di San Siro contro l’Inter proverà a dare una spinta alla zona alta di classifica contro la Lazio allo stadio Maradona. Gli uomini di Gattuso tenteranno in tutti i modi di strappare tre punti ai biancocelesti per restare agganciati al treno Champions e per dare uno scossone alle posizioni di Europa League.

Potrebbe interessarti:

QUI NAPOLI Gattuso cambierà volto al suo Napoli in vista della sfida con la Lazio. Con Ospina infortunato toccherà di nuovo a Meret difendere i pali della compagine azzurra. La linea difensiva sarà composta da Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly ed Hysaj. A centrocampo troverà spazio Bakayoko al fianco di Fabian Ruiz al posto dello squalificato Demme. Sulla trequarti si rivede Lozano al fianco di Zielinski ed Insigne. Mertens dovrebbe spuntarla su Osimhen per una maglia da titolare in attacco.

QUI LAZIOInzaghi punterà nuovamente su Reina tra i pali. La linea difensiva biancoceleste dovrebbe essere composta da Marusic, Acerbi e Radu. Lazzari e Fares avranno il compito di sgroppare pericolosamente sulle fasce, mentre Milinkovic Savic e Luis Alberto agiranno da mezzali a supporto di Lucas Leiva in cabina di regia. Correa dovrebbe partire titolare al fianco di Immobile nonostante l’importante recupero di Caicedo.

Le probabili formazioni del match

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, L. Insigne; Mertens. 
Allenatore: Gattuso. 
A disposizione: Contini, Mario Rui, Maksimovic, Rrahmani, Elmas, Lobotka, Osimhen, Politano, Petagna, Cioffi. Indisponibili: Ghoulam, Ospina. Squalificati: Demme.

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, S. Radu; Lazzari, S. Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile. 
Allenatore: S. Inzaghi (in panchina Farris). 
A disposizione: Strakosha, Alia, Musacchio, Hoedt, Patric, Armini, Parolo, Lulic, A. Pereira, Muriqi, Caicedo. Indisponibili: Luiz Felipe, Cataldi, Escalante, Akpa Akpro. Squalificati: -.

ARBITRO: Di Bello di Brindisi.

Letture Consigliate