Napoli, vicino l’accordo con Mertens per il rinnovo

Calcio Napoli, vicino l'accordo con Mertens per il rinnovo

L’attaccante belga, dopo le proposte dell’Inter, ha deciso di rimanere a Napoli. Vicino il rinnovo fino 2022, e per lui si prospetta un futuro da dirigente in società

Il lungo tira e molla tra Mertens e il Napoli sul rinnovo sembra essere finito ormai. Il belga, infatti, durante il lock-down ha riflettuto molto sulle varie strade da intraprendere. Alla fine ha prevalso l’amore verso la città che gli ha dato tanto. Mertens oltre ad esser un punto di riferimento della tifoseria è anche il miglior marcatore della storia del Napoli insieme ad Hamsik. 

- Advertisement -

Nelle ultime ore infatti i contatti tra l’agente del giocatore ed Aurelio De Laurentiis sono ripresi dopo quasi due mesi di silenzio. Il patron azzurro ha proposto un aumento del bonus  alla firma del contratto che legherà per i prossimi due anni Mertens al Napoli.

Congratto che sarà top: 4 milioni netti a stagione per Mertens. La stessa cifra era stata proposta due mesi fa ma il belga aveva deciso di prendersi del tempo per capire il suo futuro. Fondamentale, poi, è stato il pressing di Rino Gattuso che da subito lo aveva inserito nella lista degli incedibili. Ma ha influito molto anche la consapevolezza finale di Mertens. Il giocatore ha riflettuto molto sul fatto che sarà molto difficile trovare una piazza dove esprimersi come ha fatto in questi anni a Napoli.

- Advertisement -

Covid-19

Italia
795,771
Totale di casi attivi
Updated on 30 November 2020 - 11:40 11:40