Rivoluzione Francese Netflix
Dal trailer del film "Maria Antonietta", Sofia Coppola (2006)

Nel corso del 2020, Netflix rilascerà una serie tv che ripercorre i fatti della Rivoluzione Francese in chiave horror: tutti i dettagli

Netflix produrrà una serie tv sulla Rivoluzione Francese: le 8 puntate previste, ognuna da 50 minuti, dovrebbero essere rilasciate sulla piattaforma streaming nel corso di quest’anno. Non trapelano altri dettagli, se non una sinossi che punta a riscrivere i fatti del 1789 attingendo a delle venature horror.

La trama

Al centro delle vicende c’è Joseph Guillottin – futuro inventore della “ghigliottina – che, mentre indaga su una serie di misteriosi omicidi, assiste al diffondersi in Francia di un misterioso virus chiamato Sangue Blu che spinge gli esponenti dell’aristocrazia ad uccidere la gente comune, causandone ben presto la ribellione: E se la rivoluzione francese non fosse avvenuta nel modo in cui ci hanno raccontato?“, chiosa la sinossi diramata da Netflix, accendendo al massimo le aspettative del proprio pubblico.

Il decennio (1789-99) che ha sancito di fatto in Francia ed in Europa il crollo del vecchio regime e la nascita di una nuova classe dirigente, ha da sempre ispirato le diverse branche della cultura: dalla pittura, alla letteratura fino al cinema.

In quest’ultimo frangente, citiamo almeno la pellicola del 2006 Maria Antoniettadiretta da Sofia Coppola e il film Danton con uno straordinario Gerard Depardieu.