New York, in mostra l’Italia del dopoguerra

New York Antonio Canova

L’arte neorealista dell’Italia del dopoguerra in mostra alla Gray Art Gallery di New York dal 6 settembre all’8 dicembre

E’ l’Italia distrutta e coraggiosa del secondo dopoguerra la protagonista della mostra in programma alla Gray Art Gallery di New York dal 6 settembre all’8 dicembre 2018.

L’esposizione, dal titolo “NeoRealismo: The New Image in Italy, 1932-1960”, sarà costituita da fotografie, riviste, cataloghi, libri fotografici ed estratti di film dei maestri del cinema italiano come Vittorio De Sica, Luchino Visconti e Roberto Rossellini.

Un percorso espositivo che offrirà al pubblico l’evoluzione storica dell’Italia del secolo scorso partendo con la sezione dedicata al realismo del periodo fascista e alla fotografia finalizzata alla propaganda e alla comunicazione di massa.

Il viaggio nel passato si concluderà con la sezione dedicata agli scatti di un’Italia rinata, con impegno e sacrificio, dalle macerie di un conflitto di carattere mondiale e con una nuova identità nazionale.