Notte di San Lorenzo: ecco le canzoni da ascoltare il 10 agosto

MusicaNotte di San Lorenzo: ecco le canzoni da ascoltare il 10 agosto

Siete pronti a scoprire quali sono le canzoni da ascoltare il 10 agosto durante la notte di San Lorenzo? Ecco la playlist

Il 10 agosto, come ogni anno, milioni di persone volgeranno gli occhi al cielo per sperare, e sognare, che i desideri custoditi nel profondo del cuore si possano realizzare. Immaginatevi al Chiaro di Luna insieme al vostro partner: cosa non deve mancare? Oltre un bel bicchiere di vino, una cosa che non può assolutamente mancare è un sottofondo musicale, e per questo, ecco le canzoni da ascoltare la notte di San Lorenzo!

Stella Cadente è la canzone d’amore per eccellenza contenuta all’interno del disco Passione Maledetta, sesto album di inediti dei Modà.

“Perché se tu scappassi tra un milione di stelle di sicuro saprei riconoscerti tutte le volte che il cielo le accende e starei lì ad ammirarti”

Stella incantevole è uno dei brani più commoventi della discografia di Alessandra Amoroso. Qual è il momento migliore, se non durante la notte di San Lorenzo, per guardare il cielo e sperare che le nostre stelle incantevoli ci proteggano da lassù?

“Stella incantevole, brilla rugiada tra le orbite.Torna che mi manchi e mi sembra impossibile”

Un altro brano che ci “costringe” a pensare alle persone care che abbiamo perduto è Fumo ancora, canzone interpretata dal rapper Mostro insieme al giovanissimo Ultimo.

“Fumavamo guardando le stelle, ora qualcuno fa parte di quelle. Questi ricordi sono come fiamme ancora bruciano sulla mia pelle”

Quando una stella muore è una struggente ballad interpretata da Giorgia e contenuta nell’album Senza Paura. Il brano si snoda tra il dolore della perdita e la consapevolezza che “quando una stella muore” fa male, ma quel dolore, con il tempo, muta in forza.

“Ma tu resti qui con me tra lo stomaco e i pensieri più invisibili e da lì non te ne andrai. La vita cambia idea, cambia le intenzioni e mai nessuno sa come fa”

Stella Gemella è un brano del 1996 interpretato da Eros Ramazzotti e contenuto nell’album Dove c’è musica. Il video che vi proponiamo è stato diretto dal regista Giuseppe Tornatore.

“Magari dietro alla luna sarai come il sogno più nascosto che c’è”

Stella Cometa di Lorenzo Jovanotti racconta il vuoto che si prova quando la persona amata non è accanto a noi. Come ha raccontato sui canali social, Jovanotti ha prestato la voce alla storia d’amore tra due giovani: lui palestinese e lei ebrea.

“Io re magio, tu stella cometa. Mi devo allontanare da te per vederti tutta intera. Devo far finta che non ci sei per scoprire che sei vera”

La nuova stella di Broadway è una canzone di Cesare Cremonini che lascia il finale in balia del destino. Sarà solo una notta o tutta la vita?

“Lui si svegliò senza lei, nudo nella tempesta là fuori union square. Entrava luce al neon dal vetro di una finestra, l’odore del caffè. Guardando quelle gambe muoversi pensò “”è una stella””

Buona stella di Ghemon è il terzo singolo estratto dall’album Scritto Nelle Stelle.

“E lo so che non è semplice ma senza difficoltà in fondo che gusto c’è? Cerco una buona stella complice, però in fondo chissà stanotte che cielo c’è”

Tra le canzoni da ascoltare la notte di San Lorenzo, non può assolutamente Piccola stella senza cielo di Ligabue!

“Le altre stelle son disposte solo che tu, a volte, credi non ti basti. Forse capiterà che ti si chiuderanno gli occhi ancora, o soltanto sarà una parentesi di una mezz’ora”

La canzone che vi sto per proporre non ha bisogno di presentazioni: ecco Stella di mare di Lucio Dalla. Chi, almeno una volta, non si è identificato nelle sue parole?

“E se non ti avessi uscirei fuori a comprarti. Stella di mare tra le lenzuola, la nostra barca non naviga… Vola, vola, vola!”

Passiamo adesso ad un brano che fa parte della nuova musica italiana: La stella più fragile dell’universo, brano di Ultimo contenuto nell’album Peter Pan.

“Se riniziasse un’altra vita, non chiederei che fosse infinita. Mi basterebbe sapere che esisti che è lo stesso il profumo che indossi”

Quest’anno è in pole position per conquistare il titolo come Tormentone Estivo 2021 ma, qualche anno fa, insieme ad Annalisa, Rocco Hunt ha scritto Stella Cadente, brano che potete sicuramente ascoltare durante la notte di San Lorenzo.

“Stella cadente sei caduta sopra la città, ma per fortuna abbiamo ancora tempo. C’è chi dice che un bel giorno tutto passerà”

Tratta dall’album Cuore, Stella è una canzone di Antonello Venditti che ci invita a tenere stretti non solo i nostri sogni, ma anche (e soprattutto) l’amore, unica arma per sconfiggere l’odio e la violenza.

“Ascolta i nostri cuori caduti in questo mondo. Siamo in tanti ad aspettare, donaci la pace ai nostri simili”

Chiudete gli occhi e fatevi trasportare dalle meravigliose note del brano Stella Del Mattino del Maestro Ludovico Einaudi.

Un altro brano ad hoc da ascoltare la notte del 10 agosto è il brano San Lorenzo, singolo di Alfa e Annalisa uscito lo scorso anno.

“Il cielo è terso a San Lorenzo. Sarà diverso perché se fuori è estate dentro è inverno”

Come abbiamo detto in precedenza, milioni di persone la notte del 10 agosto guardano il cielo per esprimere un desiderio… e fin qui nulla da contestare. Ma, Niccolò Contessa (I cani), con il brano San Lorenzo ha espresso la sua su questa tradizione: “È un momento in cui pensiamo solo ai c***i nostri. Stai guardando l’infinito e invece di pensare all’universo pensi ai tuoi desideri

“Lanciamo ogni sorta di richieste a dei meteoriti ignari e scrutiamo il cielo concentrandoci sui fatti nostri, invece di pensare a quanto poco siamo rilevanti (…) quindi andare a chiedere favori non è tanto di cattivo gusto quanto arrogante”

Bella d’estate/Stella del nord è un singolo interpretato da Mango e pubblicato come 45 giri nel 1987. Oggi vi proponiamo il lato B dal titolo Stella del Nord, brano inizialmente composto per un album di inediti – mai pubblicato – di Patty Pravo.

“Luce strana sulla via che porta al mare, c’è qualcosa che oramai ti fa sperare. È la Stella del Nord
che vedrai anche tu che vivi troppo sola da un po’. Lasciati guidare dai sogni che fai”

Altri brani

Scelgo le stelleAchille Lauro feat. Coez

“Ho avuto il meglio tra le mani come un deficiente, avere il meglio tra la mani e non capire niente, le piccole poche cose da tenere strette, siamo piccole persone chiusi in piccoli finestre. Anni che passano guardando fuori, che mi guardano soltanto da fuori, chi ti guarda sa un quarto di quello che passi qua fuori”

Piccola StellaUltimo

“Sei la piccola stella che porto nei momenti in cui non ho luce. Sei la piccola stella che porto nei momenti in cui non ho luce”

San LorenzoLa Zero

“Lo sai che non ti ho mai detto che se prego per te vedo le stelle cadenti che sono sogni proibiti, e tu, col naso all’insù, speri che cadano giù”

Stella D’argento è un singolo di Gino Santercole e I Ribelli. Non tutti sanno che si tratta di una cover del brano South of the Border interpretato nel 1939 da Jimmy Kennedy e Michael Carr. Nel corso degli anni sono state fatte tantissime cover e noi vi suggeriamo la versione del cantautore calabrese Brunori Sas.

“Oh! Quanti ricordi fai vivere tu, stella d’argento che brilli lassù”

Notte StellataEmanuele Aloia

“Ora che sei partita, dentro sento una guerra, Guernica. La tristezza mi sembra infinita anche quando pioveva. Con te mi sembrava lo stesso una notte stellata”

Stella stellinaFrancesco De Gregori

“E sì la notte ti potevi fidanzare con la luce dei treni che fischiavano lontano”

Per concludere questa playlist da ascoltare la notte del 10 agosto, non poteva assolutamente mancare uno dei brani iconici che tutti (probabilmente) inserirete nelle stories su Instagram. Avete capito di quale brano sto parlando? Lui è un altro San Lorenzo! Al Chiaro di Luna sicuramente non potete non ascoltare La notte dei desideri di Lorenzo Jovantotti!

Vi auguro di guardare il cielo con occhi sognanti non solo la notte di San Lorenzo, ma tutti i giorni della vostra vita!

“È una notte come tutte le altre notti, è una notte che profuma di avventura. Ho due chiavi per la stessa porta per aprire il coraggio e la paura”

Lucia Romaniello
Intuitiva, tenace, energica e sincera. Amo profondamente la musica perché, come direbbe un grande Maestro, ci insegna la cosa più importante: ascoltare. Frequento il DAMS all'Università degli Studi di Salerno e sono una grande sognatrice.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 12:58 12:58