Occhi dentro occhi per 4 minuti

Prima Pagina Occhi dentro occhi per 4 minuti

Avete mai provato a guardare negli occhi per quattro minuti la persona che amate? Ecco cosa è successo a sei coppie nel video ‘How To Connect With Anyone’

[ads1]

Dicono che gli occhi sono lo specchio dellanima, che l’amore a prima vista esiste davvero, dicono che si riesce a comunicare senza parole ma solo con lo sguardo. Ma quante volte ci siamo fermati a guardare il nostro partner per più di quattro minuti negli occhi? Quel momento magico al mattino, in cui ti svegli e non ricordi di avere le occhiaie, i capelli scompigliati e l’alito cattivo, l’unica cosa che ricordi è l’intimitàda condividere. Il New York Times ha pubblicato un articolo il mese scorso che descrive lo studio sulla famosa “formula dellamore”.

occhi negli occhiSecondo quella ricerca bastavano 36 domande per far innamorare uno sconosciuto. A conclusione i partner in questione dovevano incrociare i propri sguardi per ben quattro minuti, e quei lunghissimi quattro minuti avrebbero fatto accrescere l’intimità. L’esperimento è stato teorizzato che alla fine, ogni persona dovrebbe sentirsi più vicina emotivamente all’altra, indipendentemente dalla relazione che li legava prima dell’esperimento.

“Il contatto oculare può segnalare amore, odio, intelligenza, paura, persuasione, sarcasmo, e talvolta menzogna.”

L’articolo del Times ha ispirato Soulpancake, canale di YouTube, che ha recentemente riunito sei coppie per testare la teoria.  Nel video di How To Connect With Anyone sono state coinvolte sei coppie di tutte le età: chi sta insieme da più di 50 anni, chi è sposato da qualche anno, chi è solo al quarto appuntamento. Inizialmente tuttte le coppie provano imbarazzo, successivamente sfocia un bel sorriso e nei loro occhi si legge la paura mista alla cuuriosita: “ma io e te reggeremo questi quattro minuti?“.

Testa dritta, un lungo respiro e ci si sentirà magicamente vicini.

“In 55 anni di matrimonio, non ci siamo mai realmente guardati in questo modo”, ha detto la donna al marito.”Quando ti guardo davvero da vicino, mi rendo conto di quanto ho bisogno di te e capisco cosa vuoi dirmi, questa è la verità”, ha aggiunto l’uomo, “non potrei immaginare di stare con nessun altro”.

Se qualcuno vi guarda negli occhi per molto tempo o è innamorato di voi o vuole diventarlo, e oppure vuole uccidervi. Tutto dipende dal contesto, gli orientali ad esempio, ritengono l’evitamento del contatto oculare un segno di rispetto, mentre gli occidentali potrebbero interpretare il gesto di una persona sfuggente o inaffidabile.

Riuscire a capire ed amare l’altro con un sguardo, con un tocco che passa solo attraverso gli occhi è per quelli che credono ancora nell’amore, per tutti quelli che così come il mattino anche la notte hanno solo voglia di condividere tutto quello che l’anima pensa.

[ads2]

Avatar
Palma Bottahttp://zon.it
Classe 1989, laureata in lettere moderne con una tesi sulla nuova comunicazione con l'#. Appassionata e curiosa. Convinta sostenitrice dei new media e delle donne, soprattutto della forza che quest'ultime regalano, in altre parole: femminista simpatica. Curatrice e amministratore del blog Tè in Metropolitana. Con molto entusiasmo entra a far parte della famiglia Zon dal settembre 2014.

Covid-19

Italia
561,380
Totale di casi attivi
Updated on 15 January 2021 - 14:46 14:46