Oscar 2021: Daniel Kaluuya è il miglior attore non protagonista

TV e IntrattenimentoOscar 2021: Daniel Kaluuya è il miglior attore non protagonista

La vittoria che tutti ci aspettavamo: Daniel Kaluuya vince il Premio Oscar nella categoria di Miglior Attore Non Protagonista. Il suo discorso, però, non ha potuto fare a meno di emozionare e divertire il web

A differenza di quanto è avvenuto in altre categorie, i pronostici sono stati rispettati per quanto riguarda la vittoria del Miglior Attore Non Protagonista. La statuetta dell’Oscar è infatti andata a Daniel Kaluuya per il film biografico Judas and the Black Messiah di Shaka King (con cui ha vinto anche il Golden Globe). La pellicola, ambientata nella Chicago degli anni ’60, racconta del tradimento dell’informatore dell’FBI William O’Neal nei confronti di Fred Hampton, presidente delle Black Panthers, interpretato proprio da Kaluuya.

Per Daniel Kaluuya è stata la prima vittoria all’Oscar e seconda nomination dopo il film Scappa- Get it out. L’emozione dell’attore è stata ben visibile durante il suo discorso di ringraziamento, in cui non ha mancato di ringraziare la sua famiglia, il cast e la crew della produzione, per poi concentrare l’attenzione sull’operato del presidente Fred.Vorrei ringraziare mia madre. Mi ha dato tutto, mi ha dato le impostazioni in modo che potessi raggiungere il massimo […] Penso che molte persone conoscano la storia del presidente Fred. Parla proprio di questo, si tratta di dire la verità e di diffonderla, di raccontare chi era veramente quell’uomo e il suo operato. Il fatto che io possa persino stare su questo palco con questa statuetta in mano è proprio per quello che lui ha fatto”.

Tuttavia, il suo monologo non ha potuto fare a meno di scatenare un moto d’ilarità, visto che Kaluuya si è lasciato sfuggire una battuta con chiare allusioni sessuali: “E’ incredibile, mia madre e mio padre si sono incontrati, hanno fatto sesso, e adesso io sono qui. L’attenzione si è subito rivolta alle reazioni della madre e della sorella di Daniel Kaluuya, presenti alla cerimonia, le cui espressioni sono passate, nel giro di qualche secondo, dall’orgoglio all’imbarazzo.

L’attore in conferenza stampa ha poi ammesso di essersi pentito per questa sua uscita infelice. Eppure, questa frase involontaria, dettata maggiormente dall’emozione del momento, ha spezzato il ritmo della cerimonia e divertito enormemente il popolo del web.

tiara
Nata a Caserta e studia Scienze della Comunicazione all'Università degli studi di Salerno. Le piace viaggiare in modo da poter scoprire sempre cose nuove. Grande appassionata di arte in tutte le sue forme, in particolar modo letteratura, cinema, pittura e fotografia. Con la scrittura spera di poter condividere le sue passioni.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 18 September 2021 - 18:57 18:57