Oscar 2021: Chi ha vinto come miglior attore protagonista?

TV e IntrattenimentoOscar 2021: Chi ha vinto come miglior attore protagonista?

Si è da poco conclusa la cerimonia di premiazione dei Premi Oscar. La 93esima edizione degli Academy Awards si è rivelata piena di novità e sorprese, a partire dalla vittoria come Miglior Attore Protagonista

Solo da poche ore, si è conclusa l’annuale cerimonia degli Oscar, il maggior riconoscimento all’interno dell’industria cinematografica. Sin dall’inizio, era quasi scontato dire che la 93esima edizione degli Academy Awards si sarebbe distinta rispetto a tutte le altre, data l’unicità del periodo storico che stiamo vivendo. Unicità che è stata ritrovata anche in questa “speciale” Notte degli Oscar, con location diversa (visto che è stata scelta la Union Station come luogo di riferimento) e partecipazione tramite videochiamata per coloro che non sarebbero stati in grado di partecipare all’evento.

Ad aver destabilizzato il pubblico che seguiva in diretta la trasmissione, è stato però il nuovo ordine di premiazione. Infatti, la consegna dell’ Oscar come Miglior Attore Protagonista è stato posticipata verso la fine, quando solitamente veniva annunciato il vincitore al Miglior Film. Non sono state poche le lamentele riguardo questa decisione, che è stata vista come un tentativo di tenere il pubblico in allerta, fino a quando non sarebbe stata rivelata l’ultima importante categoria attoriale. Di fatto, molti speravano di vedere ChadwicK Boseman, vincere la statuetta come Miglior Attore Protagonista per la sua interpretazione in“Ma Rainey’s Black Bottom”, dato che sarebbe stata anche l’ultima possibilità di vedere il talentuoso attore vincere l’Oscar, vista la sua recente scomparsa avvenuta lo scorso Agosto.

Boseman, in questa stagione premi, era stato dato come il favorito assoluto della sua categoria, complice anche la recente vittoria ai Golden Globe. A sorpresa, però, il premio Oscar è andato invece al veterano Anthony Hopkins per la sua interpretazione in “The Father”, battendo ogni tipo di pronostico. Quella di Hopkins è stata la seconda statuetta vinta; la prima risale invece al 1991 con il film-cult “Il silenzio degli Innocenti”. Tra l’altro, con i suoi 83 anni, Hopkins è diventato l’attore più anziano mai nominato agli Oscar.

Una vittoria che, molto probabilmente, non si aspettava nemmeno lui, visto che non si è presentato alla cerimonia. Motivo per cui, è stato trasmesso in diretta un breve videomessaggio, in cui stupito e commosso, Hopkins ringraziava per questo onore concessogli.

tiara
Nata a Caserta e studia Scienze della Comunicazione all'Università degli studi di Salerno. Le piace viaggiare in modo da poter scoprire sempre cose nuove. Grande appassionata di arte in tutte le sue forme, in particolar modo letteratura, cinema, pittura e fotografia. Con la scrittura spera di poter condividere le sue passioni.

Covid-19

Italia
74,161
Totale di casi attivi
Updated on 29 July 2021 - 17:01 17:01