Netflix conferma la quarta ed ultima stagione di Ozark



Ozark

Era la conferma che aspettavamo:  la serie Ozark avrà su Netflix la sua quarta ed ultima stagione. La comunicazione ufficiale

Netflix ha confermato che la serie Ozark tornerà per la sua quarta ed ultima stagione. Con protagonisti Jason Bateman e Laura Linney, nel ruolo dei coniugi Marty e Wendy Byrde, la serie li segue nel loro lavoro per un cartello della droga messicano.

Celebre per la sua ambientazione minimale e l’uso quasi sfumato della cinepresa, la serie è un racconto criminale grintoso che esplora anche le dinamiche familiari e le relazioni interpersonali oltre a raccontare l’erosione del sogno americano.

Netflix ha annunciato il ritorno di Ozark tramite Twitter: la quarta stagione (che partirà da un potentissimo plot-twist) sarà rilasciata in due blocchi da 7 episodi ciascuno.

La terza stagione ha visto i coniugi Byrde in lotta con l’avvocato Helen Pierce (Janet McTeer) e si è conclusa con l’uccisione di quest’ultima da parte del boss del cartello Omar Navarro (Felix Solis) dando la conferma che i due erano ormai entrati a pieno regime nelle dinamiche dei gangster.

Riusciranno i Byrdes a trasformare il più grande errore della loro vita in un enorme vantaggio come auspicato tempo fa dal creatore di Ozark Chris Mundy? Staremo a vedere.

Leggi anche