Palermo, la terra trema sulle Madonie: registrata una scossa di magnitudo 3.7

Cronaca Palermo, la terra trema sulle Madonie: registrata una scossa di magnitudo 3.7

La scossa è stata registrata questa mattina intorno alle 9 lungo le Madonie, a 60 km da Palermo. L’epicentro è a 4 km da  Polizzi Generosa

La terra trema in Sicilia, più precisamente a Palermo, lungo le Madonie. Alle ore 9:11 di questa mattina, è stata registrata dall’Istituto nazionanle di geofisica una scossa di magnitudo 3.7, con epicentro a 5 chilometri di profondità. Dopo la prima violenta scossa iniziale, ne è stata avvertita un’altra di minore rilievo.

- Advertisement -

La violenta scossa è stata avvertita anche da comuni vicini, come Scillato, Caltavuturo, Sclafani Bagni, Castellana Sicula. Tutti entro una raggio di 10 km dall’epicentro.

Il terremoto è avvenuto a circa 60 km dal capoluogo di regione. Fortunatamente, il terremoto non ha causato danni a cose e persone.

- Advertisement -

 

- Advertisement -
Avatar
Andrea Siani
Mi chiamo Andrea, ho 23 anni e sono uno studente iscritto presso la facoltà di Scienze della Comunicazione, presso l'Università degli Studi di Salerno. Sono un appassionato di sport e di qualunque cosa abbia a che fare col mondo dello spettacolo (film, serie TV, musica). Ho scelto questa facoltà per coltivare il sogno di diventare giornalista e per poter finalmente cercare di mettere su carta i miei pensieri e le mie idee.

Covid-19

Italia
155,442
Totale di casi attivi
Updated on 22 October 2020 - 10:29 10:29