paolo brosio
Screenshot post Instagram di Paolo Brosio

Il giornalista Paolo Brosio ha incontrato l’infermiera che lo aveva assistito durante guarigione dal Covid-19 e racconta della sua esperienza con la malattia

Durante la puntata del Grande Fratello Vip, andata in onda ieri sera, Paolo Brosio, ha testimoniato la sua esperienza con il Covid-19. Inizialmente, il giornalista e conduttore televisivo, fu impedito a partecipare al programma proprio a causa della malattia.

Potrebbe interessarti:

Dopo essere risultato positivo al tampone, è stato in seguito ricoverato presso la clinica di Casal Palocco a Roma. Con queste parole, egli ricorda quei terribili momenti: “Era come una condanna”– ha dichiarato- Gli esiti arrivavano anche alle tre del mattino”. La parte più difficile è stata affrontare l’isolamento. E’ stato molto dura”. “Quando sentivo i medici parlare di me piangevo” 

Nel corso della serata, Brosio ha ricevuto un’incredibile sorpresa. Gli è stato permesso infatti di poter conoscere Giulia, una delle infermiera che lo ha assistito durante il suo periodo di malattia. “Grazie per quello che avete fatto”.

Ma per Paolo, le sorprese non sono ancora finite. Sembra infatti, che l’ultimo arrivato in casa è stato rimproverato da Signorini per aver diffuso troppi dettagli del programma e notizie dal mondo esterno, che gli altri candidati non avrebbero dovuto sapere. Per non aver rispettato gli accordi di riservatezza, è finito subito in nomination. “Da quando ho 17 anni, io lavoro dando le notizie”- ha detto alla fine Paolo Brosio.

Letture Consigliate