Il 1 Giugno sarà il “Pasticciotto Day”: Lecce in festa



Pasticceria pasticciotto
Immagine da Pixabay

Su iniziativa di Agrogepaciok, le pasticcerie della provincia di Lecce (e non solo) aderiscono al “Pasticciotto Day” del prossimo 1 Giugno

“Un evento che ci ricordi ogni anno quello che è successo nel 2020 e ci dia un senso di ripartenza”, così Carmine Notaro del Salone Nazionale della gelateria, pasticceria, cioccolateria e dell’artigianato agroalimentare (Agro.ge.pa.ciok.)descrive la volontà di dedicare il 1 Giugno di ogni anno una giornata al Pasticciotto, tipico dolce leccese.

Lunedì 1 Giugno, nelle oltre 70 pasticcerie che hanno finora aderito a questa sorta di “giornata nazionale”, sarà possibile gustare un buonissimo Pasticciotto al prezzo incredibile di 0,60 centesimi di Euro.

Si tratta di un modo, suffragato anche dall’Associazione Pasticceri Salentini, Confartigianato Imprese Lecce, Fipe di Confcommercio e con il Patrocinio della Camera di Commercio di Lecce, per aiutare un settore particolarmente provato dalla crisi del Coronavirus (con la chiusura forzata di più di due mesi).

Tra le pasticcerie aderenti, tantissime sono ovviamente quelle salentine (tra le province di Lecce e Brindisi) ma non mancano le outsider, come è per esempio una di Sesto San Giovanni (Milano).

Capofila del “Pasticciono Day” è però la pasticceria Andrea Ascalone di Galatina che deve il suo nome all’uomo che custodiva la ricetta originale del dolce, creato dal suo trisavolo nel 1745.

 

Leggi anche