Paul Thomas Anderson e la sua sceneggiatura scritta con la figlia di otto anni



Paul Thomas Anderson
Foto tratta dalla pagina Official de Il Filo Nascosto

Paul Thomas Anderson ha dichiarato di essersi messo a collaborare con la figlia di appena otto anni per la sceneggiatura del suo prossimo film per famiglie

Intanto in Italia è uscito il nuovo film di Paul Thomas Anderson, Il Filo Nascosto, con sei nomination agli Oascr.

Tuttavia, sembra già essere pronto ad un nuovo lavoro, anche piuttosto insolito

Anderson non ha mai prodotto un film etichettabile nel target “per famiglie”. Pare, infatti, che i figli del talentuoso regista statunitense, si siano annoiati durante la visione del trailer de Il Filo Nascosto, così da spingere Anderson a prepararsi ad un genere nuovo per lui: “Sto lavorando ad una storia con mia figlia Lucy di otto anni. Ha preso lei l’iniziativa, perché sapeva che altrimenti io avrei continuato a pensare ad altri progetti per conto mio. Stiamo cercando di creare qualcosa, è un’ottima collaborazione. Mi sta tenendo in punta di piedi” – ha dichiarato lui.

Il regista ha spiegato – come riporta MoviePlayer –  che il suo carattere tende a spostare qualsiasi racconto su toni più drammatici o profondi, ma la figlia lo starebbe aiutando a non cadere in questa abitudine.

Non si ha certezza se si riuscirà mai a vedere questo film per famiglie diretto da Paul Thomas Anderson ma, di certo, si comprende la difficoltà del regista di non poter condividere i suoi splendidi film con i figli.

Leggi anche