Peaky Blinders: la nota serie tv è pronta a diventare un gioco interattivo



Peaky Blinders
foto sito ufficiale Maze Theory ©

Peaky Blinders presto diventerà un gioco interattivo creato con un nuova intelligenza artificiale che renderà tutto più simile alla realtà

Peaky Blinders: la nota serie tv inglese della BBC che presto tornerà con una quinta stagione, sta per diventare una realtà virtuale. La Maze Theory, con sede a Londra, sta lavorando a questo nuovo progetto grazie all’utilizzo di una nuova intelligenza artificiale. La Maze Theory sta anche lavorando ad un altro promettente titolo d’avventura: The Vanishing Act.

foto sito ufficiale Maze Theory ©

Il gioco, in uscita probabilmente il prossimo anno, premetterà ai giocatori di recarsi nella Birmingham del tempo, visitando i luoghi più iconici della serie e unirsi alla nota banda criminale, guidata da Cillian Murphy. Tra i componenti della banda poi sarà possibile incontrare sia vecchi sia nuovi personaggi. Questi ultimi inoltre avranno la possibilità di essere legati al reale e in particolare al corpo del giocatore. Risponderanno infatti ai gesti, alla voce e ai movimenti del giocatore stesso.

L’obiettivo è quello di portare l’interattività a un livello molto elevato e del tutto innovativo. Questa forma di intelligenza artificiale, a cui sta lavorando la Maze Theory è infatti qualcosa di completamente nuovo. Per farlo ha rivenuto cospicui finanziamenti anche dal governo inglese: quello che vedremo perciò è qualcosa di mai fatto prima. 

Leggi anche