Pellegri va al Monaco: beffata la Juve, cifra record in arrivo per il Genoa



Pellegri
Fonte foto: Instagram Pietro Pellegri

Clamoroso sorpasso del club monegasco ai danni dei bianconeri per il baby Pellegri del Genoa. Il giocatore, classe 2001, è atteso in Francia in giornata. Affare da oltre 30 milioni di euro

Pietro Pellegri, nato a Genova il 17 Marzo 2001, ha esordito in Serie A il 22 Dicembre 2016 con la maglia della squadra della propria città (Torino-Genoa 1-0). Attualmente, detiene il record (insieme ad Amedeo Amadei) di essere il più giovane calciatore a scendere in campo in Italia: 15 giorni e 280 giorni.

Ad oltre un anno dall’esordio (e 3 gol all’attivo, uno contro la Roma e doppietta alla Lazio), il baby Pellegri sta per lasciare il campionato italiano per trasferirsi in Francia. Infatti, nelle ultime ore, il Monaco ha sferrato l’attacco decisivo per acquistare il ‘Millennial’.

La trattativa è in fase di chiusura: il club francese ha battuto la concorrenza della Juventus, arrivando ad offrire al Genoa ben 21 milioni di euro più 10 di bonus. Al club di Preziosi, anche una percentuale sulla futura rivendita da parte dei francesi. Pellegri potrebbe lasciare Genova anche prima della partita contro l’Udinese, in quanto atteso in giornata a Monaco per le visite mediche.

La Juventus rimane beffata, in quanto era la più vicina ad acquistare il baby ‘Millennial’. Ma il club del Principato ha fiutato l’affare e ha messo a segno il colpo. Adesso i bianconeri si fionderanno definitivamente sul coreano Han?

Leggi anche