Cristiano Ronaldo

Assente in Juventus-Barça perché positivo al Covid, Cristiano Ronaldo ha sfogato la sua rabbia sui social. Un messaggio pronto a far discutere

“I tamponi sono una str…”, parola di Cristiano Ronaldo. Un messaggio forte e chiaro lanciato ai suoi 241 milioni di follower su Instagram dopo la nuova positività riscontrata alla vigilia di Juventus-Barcellona.

Potrebbe interessarti:

Un messaggio che ha già scatenato la critica, facendo prendere le sembianze di un attacco “negazionista” da parte dell’asso portoghese verso i suoi fan. CR7, risultato positivo ad inizio ottobre mentre era in ritiro con la Nazionale portoghese, ha saltato già tre partite della Juventus e stasera non sarà all’appuntamento con il suo eterno rivale Lionel Messi.

Le parole rilasciate sul suo account Instagram fanno sembrare più ad un momento di rabbia e frustrazione dell’asso portoghese, costretto ancora a non poter dare una mano ai suoi compagni. Ma quasi sicuramente si scateneranno polemiche e dibattiti, come accaduto in occasione dello “scivolone” social che ha visto coinvolto il CT della Nazionale Roberto Mancini.

“Io sto bene ed in salute”, ha continuato Cristiano Ronaldo nel suo post ma non abbastanza per risultare negativo al secondo tampone effettuato da inizio settimana. Stasera non ci sarà ma farà parlare comunque di sé dopo questo sfogo.

Letture Consigliate