Prescrizione, Bellanova: “Una giustizia giusta è indiscutibile”



prescrizione
immagine da Pixabay

Il ministro Bellanova di Italia Viva sarà assente al consiglio di stasera e sulla prescrizione afferma: “Per noi il diritto dei cittadini ad avere una giustizia giusta è indiscutibile”

Questa sera, il ministro Teresa Bellanova sarà assente al consiglio dei ministri in cui sarà discusso il tema della prescrizione. Assente per impegni istituzionali che la vedono a Mosca, afferma: “Ora sarà bene che il governo, anziché perdere tempo su norme che Italia viva non sosterrà mai, inizi ad affrontare i temi che devono essere al centro dell’agenda del Paese e ripartire dalla crescita e da un modello di sviluppo che deve generare opportunità di lavoro. Non si tratta di fare un baratto tra posizioni di governo e diritti dei cittadini: per noi il diritto dei cittadini ad avere una giustizia giusta è indiscutibile“. Nei giorni scorsi aveva affermato: “Se il governo insiste sulla prescrizione così com’è, sì, rischia. La mediazione di Conte non basta“.

Renzi ribadisce la posizione di Italia Viva in materia di prescrizione: “Il garantismo sta al giustizialismo come la democrazia sta alla dittatura. Ieri, intanto, si è votato il lodo Annibali alla Camera: se fosse passata la proposta di Lucia Annibali, sarebbe tornata in vigore la legge del Pd fatta da Orlando & Gentiloni. Invece il Pd pur di votare contro Italia viva, ha tenuto in vigore la legge populista fatta da Bonafede & Salvini“.

Leggi anche