Pretty Little Liars 06×18 – Analisi e Curiosità

TV e IntrattenimentoPretty Little Liars 06x18 - Analisi e Curiosità

Il fuoco di un caminetto che divampa all’improvviso, due vecchi amici che si prendono a pugni, un addio al nubilato per una sposa poco entusiasta… La 06×18 di Pretty Little Liars è stata piena di colpi di scena!

[ads1]

NARRAZIONE

[dropcap]L[/dropcap]’episodio di questa settimana di Pretty Little Liars, dal titolo “Burn This“, è stato molto avvincente. Un susseguirsi di scene molto veloce, cariche di novità ma anche di flashback del passato che permettono agli spettatori di assistere ad un momento molto difficile della relazione fra Spencer e Toby avvenuto durante il salto temporale dei 5 anni.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Regia[dropcap]A[/dropcap]nche questa settimana la regia di Pretty Little Liars è curata e attenta ai dettagli. L’apparizione in sovrimpressione dei messaggi intimidatori che ricevono le ragazze rende le scene molto più dinamiche e social, anche grazie all’utilizzo delle classiche emotion che divagano fra i giovani e rendono quindi la narrazione molto più attuale e al passo con i nostri tempi.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

PERSONAGGIO

[dropcap]I[/dropcap]l personaggio migliore di questo episodio 06×18 di Pretty Little Liars è stato Ezra Fitz, interpretato da Ian Harding già dal pilot del 2010. Dinamico, pieno di vita ed energia, premuroso e molto dolce con Aria, il giovane autore di libri sembra finalmente rinato dopo un lungo periodo di depressione. Il suo riavvicinamento con la Montgomery per lavoro fa ben sperare anche i milioni di fans in tutto il mondo che vorrebbero tanto rivedere insieme la loro ship preferita, gli Ezria. Che da coautori possano tornare ad essere anche una coppia di fatto?

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Curiosità

[dropcap]D[/dropcap]opo 6 stagioni ormai si sa, in Pretty Little Liars si sospetta sempre un pò di tutti. Ma se c’è una persona che non manca mai sul podio dei possibili colpevoli quella è Mona Vanderwaal. Del resto fu proprio lei ad essere la prima “A” in assoluto, tormentando le ragazze per le prime 2 stagioni. Da carnefice però passò ben presto al ruolo di vittima, finendo insieme ad Aria, Hanna, Emily e Spencer nella “Casa delle bambole“. Dopo 5 anni però Mona sembra nuovamente un passo avanti alle ragazze, essendo proprio lei “la ragazza bassina con i capelli scuri e un portachiavi a dadi“. Cosa succederà nel prossimo episodio? Ecco una piccola anticipazione dal promo!

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

[taq_review] [ads2]

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
68,236
Totale di casi attivi
Updated on 26 July 2021 - 17:56 17:56