Principe Filippo
Dalla trasmissione Rai "La Vita in diretta"

Ieri la morte del principe Filippo a 99 anni. Non ci saranno funerali di stato per sua volontà. Noi di Zon, lo ricordiamo nei diversi film che lo hanno omaggiato

Il Regno Unito si sveglia, dopo quasi 70 anni senza il consorte della Sovrana. Quel principe tanto amato dal popolo quanto contestato per alcune gaffe, per il suo fare sempre schietto e diretto da sembrare delle volte acidulo. Eppure il principe Filippo è riuscito a conquistare il suo popolo che oggi piange aspettando un nuovo capitolo per la Corona Inglese.

Potrebbe interessarti:

Dei sovrani britannici si è sempre chiacchierato molto, l’aura di mistero e di regalia ha sempre conferito a questa famiglia pagine di attualità, di gossip e anche di pellicole cinematografiche per poi passare alla più moderna serie tv. Ultima, con il suo clamoroso successo, è la serie The Crown che dalla prima stagione, partendo dall’incoronazione della Regina Elisabetta, mette in luce, e a volte in ombra, la famiglia reale.

Grazie a The Crown, anche le generazioni più giovani hanno potuto entrare a far parte di quel mondo, arrivando a comprendere il rapporto tra il principe Filippo e la Regina, tra il principe Filippo e i suoi figli, per poi passare, nell’ultima stagione, alla più chiacchierata coppia della casa reale: Carlo e Diana.

Matt Smith e Tobias Menzies sono stati gli interpreti della figura del Principe Filippo conferendogli, uno sguardo più duro il primo, e un fare più mite e cordiale il secondo. La quinta stagione di The Crown, che ha vinto diversi premi, riprenderà questo Luglio con Jonathan Pryce al seguito per la quinta e sesta stagione, ma non avrà sicuramente lo stesso sapore guardarla sapendo che Filippo non c’è più.

I film di Filippo

Due anni fa Tom Courtenay, l’attore due volte candidato agli Oscar, ha dato la voce al personaggio del Duca di Edimburgo in “The Queen’s Corgi”, un cartone imperniato sui celebri e amati cani della Regina Elisabetta e la loro invasione del letto reale.

Tra gli altri attori che hanno dato il volto al marito della sovrana, Christopher Lee nel 1982 abbandonò le sue consuete parti del cattivo per un film televisivo sulle nozze di Carlo e Diana, Charles & Diana: A Royal Love Story. La scandalosa biografia di Andrew Morton su Diana e la fine del suo matrimonio fu al centro di un altro film televisivo, Diana: Her True Story (1993) con Donald Douglas nella parte del principe.

Un altro Filippo in tv è stato David Threlfall in The Queen’s Sister del 2005 sulla vita della principessa Margaret. Infine James Cromwell: perfetto contrappunto in The Queen del 2006 alla regina Helen Mirren, che per quel film ha conquistato un Oscar.

Quello che ancora non è stato prodotto è un film incentrato sulla figura del principe per quasi 70 anni è stato una fedele spalla della Regina più longeva di sempre. Ma sicuramente un film così non tarderà ad arrivare.

Letture Consigliate