Print da video youtube

Il Principe Filippo è ufficialmente fuori pericolo: in mattinata ha lasciato l’ospedale King Edward VII, dove era ricoverato da circa un mese

Di poco fa la notizia che il Principe Filippo ha lasciato l’ospedale King Edward VII in cui era ricoverato da circa un mese. A dare la notizia che il Duca di Edimburgo è finalmente fuori pericolo, la Press Association. Il marito 99enne della regina Elisabetta II potrà quindi, tornare dai suoi cari, già pronti a festeggiare il suo 100esimo compleanno il prossimo giugno.

Potrebbe interessarti:

Filippo era stato ricoverato inizialmente in un’ala privata del King Edward VII, nel quartiere londinese di Marylebone, dopo essere stato vittima di un malessere e un’infezione non meglio precisata, ma comunque non legata secondo Buckingham Palace al Covid. Sia lui che la regina, infatti, sono stati tra i primi a ricevere anche il vaccino, alla fine di dicembre. Successivamente era stato trasferito al St Bartholomew’s Hospital, centro di eccellenza in ambito cardiovascolare dove ha subito un piccolo intervento al cuore. Solo per la ripresa post operatoria era tornato al King Hopsital.

Negli ultimi mesi della Pandemia Filippo ed Elisabetta hanno trascorso il loro tempo in quarantena precauzionale, isolati nel Castello di Windsor. Nonostante ciò, il malessere del principe aveva destato fin da subito delle preoccupazioni legate per lo più all’età. Il palazzo però ci ha tenuto ripetutamente a rassicurare tutti visto che egli rispondeva “alle terapia” ed era “su di morale”. Durante il primo ricovero ricevette anche una visita improvvisa dal primogenito ed erede al trono Carlo, seguita da alcune dichiarazioni ottimistiche del nipote William e di Camilla, consorte di Carlo.

La regina intanto, per annunciare la guarigione del principe Filippo non ha perso l’occasione per mandare un messaggio d’auguri a tutti gli Irlandesi per l’odierna festa del patrono San Patrizio.

Letture Consigliate