Quirinale, prima fumata nera per il nuovo Capo dello Stato

La prima giornata di votazioni per il nuovo Presidente della Repubblica si è conclusa con una fumata nera

«Non essendo stata raggiunta la soglia del Quorum essenziale…», così Laura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati, conclude questa giornata di elezioni. Non è stato raggiunto il Quorum necessario che era 2/3 dei voti raggiunti. Hanno votato 975 tra senatori e deputati e la soglia di eleggibilità era di 673 voti per il Capo di Stato. Nulla di fatto. La votazione riprenderà domani 30 gennaio 2015 alle ore 9:30.

fumata nera
Scheda Bianca per le elezioni del Capo di Stato (Foto Ansa.it)

Voti principali:

Ferdinando Imposimato: 120

Vittorio Feltri: 49

Luciana Castellina: 37

Emma Bonino: 25

Stefano Rodotà: 23

Gabriele Albertini: 13

Romano Prodi: 9

Voti dispersi: 48

Bianche: 538

Nulle: 33