Renzi tuona contro Salvini: “Sei un bullo!”

PoliticaRenzi tuona contro Salvini: "Sei un bullo!"

“Salvini ha fatto il bullo con 629 rifugiati. È una colossale operazione dal successo mediatico: tanto di cappello, Salvini è stato come un bravissimo regista che ha fatto uno spot” – parola di Matteo Renzi

Secondo Matteo Renzi le decisioni politiche del Ministro degli Interni non porteranno nulla di buono anzi, afferma: “l’Italia è più isolata. Si può essere d’accordo sull’aiutarli a casa loro, sull’investire in cooperazione internazionale ma non puoi farlo sulla pelle di 629 persone. Un milione di like non vale una vita“.

La replica di Salvini non si fa attendere – “A Renzi non ho tempo per rispondere. Gli hanno già risposto gli italiani mandandolo a casa a casa“.

Questione Roma

Renzi ha anche commentato la vicenda dello Stadio della Roma. “Il M5s sceglie una persona che deve fare da tutor per la Raggi, e lo premiano, come ha detto Di Maio, con la Presidenza di un’azienda. Siccome Lanzalone è stato presentato da Bonafede, oggi ministro della Giustizia, io dico al ministro di venire in Aula a spiegare i suoi rapporti con Lanzalone“.

I rapporti a “sinistra

Un altro partito? Che ce ne sono pochi? Non scherziamo. Con En Marche lavoriamo in vista delle europee del 2019. Spero che il PD e il centrosinistra si facciano sentire. La sinistra e i 5S sono due rette parallele che sono destinate a non incontrarsi“.

Francesco Celettahttps://zon.it
Francesco. Stoico. Giornalista Pubblicista presso le testate giornalistiche Zerottonove.it e Zon.it. Studente presso il Corso di Laurea in Scienze Politiche - Relazioni Internazionali. Sul mio comodino té, libri, gli abbonamenti ad Amazon Prime e Netflix. Vivo la mia vita in un equilibrio tra Downton Abbey e Matrix.

Covid-19

Italia
91,350
Totale di casi attivi
Updated on 2 August 2021 - 18:08 18:08