Revolution Camp 2015 – mare, musica e dibattiti culturali



È stato ufficializzato il programma del Revolution Camp 2015 – Mare, divertimento, dibattiti sull’attualità e tanta buona musica con Lo Stato Sociale, L’orso, Après La ClasseFast Animals and Slow Kids e molti altri

Torna il Revolution Camp, giunto ormai alla sua terza edizione. Il campeggio, promosso dalla Rete degli studenti Medi e dall’Unione degli Universitari,11144412_1761443900663314_5566487534436233190_n sarà ricco di attività di ogni genere: dibattiti con ospiti provenienti dal mondo politico, sindacale e associativo; presentazione di libri; tornei di calcetto e di volley in spiaggia; aperitivi in riva al mare. Ma il divertimento non finisce qui! Ogni sera ci sarà un concerto con band di fama nazionale e a seguire DJ set che andrà avanti per tutta la notte.

La zona concerti dove ogni sera ci saranno diversi concerti è all’interno del campeggio stesso, vicinissima alla zona tende. Tutti i concerti saranno completamente gratuiti per i campeggianti e verranno poi seguiti da un DJ Set notturno al RevolutionBar.

All’interno del campeggio ci sarà un’apposita postazione BAR aperta 24 ore su 24 dove ritrovarsi, conoscersi e bere e mangiare in compagnia. Dalla colazione agli aperitivi fino ad arrivare al DJ Set Notturno che si terrà tutte le sere proprio di fronte al RevolutionBAR regalando serate indimenticabili a tutti i campeggianti. Un apposito spazio sarà dedicato ai campi di calcetto e pallavolo, con un torneo di beach volley nel campo del Lido Nettuno, convenzionato con il campeggio.

Grande importanza sarà data al confronto tra gli studenti: legalità e lotta alla mafia, diritto allo studio, diritti di genere e immigrazione solo alcune delle tematiche che verranno discusse in collaborazione di grandi ospiti del settore per provare a costruire un Paese migliore.

Questa la line up dei concerti:

11693823_1757153924425645_3784510987286769919_n26Luglio – Lo Stato Sociale 

27Luglio – Fast Animals and Slow Kids

28 luglio – Rebel Rootz Elijha

29 luglio – Aprés La Classe

30 luglio – L’orso

31 luglio – Popolous

1 agosto – La Corte dei Miracoli

2 agosto – I Musicanti del Vento

3 agosto – Pop X

Per ulteriori info visitate il sito www.revolutioncamp.it

Leggi anche