Rischiatutto, ma non rischiare di non vederlo



Rischiatutto, grande attesa per le puntate di stasera e domani del noto programma che poi andrà in onda interamente in autunno su RAI 3

Rischiatutto, un programma televisivo di genere ‘Telequiz’, condotto dall’indimenticabile Mike Bongiorno dal 1970 al 1974. Trasmissione amata da tutte le generazioni, che molti di noi giovani d’oggi non conosciamo per essere nati qualche anno dopo, eppure è un nome che non ci risulta nuovo, saranno i racconti dei nostri nonni, dei nostri genitori, ma la curiosità di rivivere la storia di un programma che all’epoca ebbe così tanto successo, davvero è tanta.

Inizialmente il programma si ispirò a ‘Jeopardy!’, game show statunitense che consisteva in una gara di cultura generale tra i vari concorrenti. ‘Repentaglio’ fu il primo nome scelto per il futuro Rischiatutto, nome voluto fortemente da Mike Bongiorno, che lo cambiò il giorno prima di iniziare il noto show.

‘’Fiato alle trombe, Turchetti!’’

Queste le parole, che molti di noi ancora ricordano del divertente Mike Bongiorno, le stesse che usava per presentare  il coautore del programma Piero Turchetti.  Come dimenticare gli autori  del quiz, Paolo Limiti e Ludovico Peregrini, il cosiddetto ‘’Signor no’’, così chiamato per i suoi numerevoli rifiuti alle richieste di deroga del regolamento.

Ma Ludovico Peregrini, il ‘’Signor no’’,  a grande sorpresa sarà presente con Fazio alla trasmissione che andrà in onda in prima serata, su Rai 1.

Rischiatutto - Fabio Fazio, nuovo conduttore
Rischiatutto – Fabio Fazio, nuovo conduttore

Ma il ‘’Signor no’’, non sarà l’unico ospite della serata che ci farà rivivere quelle stesse emozioni di un tempo, infatti tre saranno le squadre che vi parteciperanno. Ed una di queste squadre, sarà quella formata dagli ‘ex campioni laureati’ dal quiz di Mike Bongiorno nel 1970, Andrea Fabbricatore, Giuliana Longari da Pescara, campionessa per undici puntate nella prima edizione, e Maria Luisa Migliari.

Ma Fazio come lo stesso Mike, avrà anch’egli una valletta Matilde Gioli, nel ruolo di Sabina Ciuffini. Insomma sarà una serata fantastica quella di stasera all’insegna della cultura e del divertimento, serata che sarà una sorta di ‘celebrazione’ del vecchio Rischiatutto.

Le altre due squadre saranno composte da persone famose dello spettacolo italiano, tra cui il poliedrico Christian de Sica, Vincenzo Salemme, Fabrizio Frizzi, Lorella Cuccarini, Fabio de Luigi. Ma saranno presenti tanti altri ospiti illustri da Maria de Filippi ad Alberto Tomba, campione di ‘sci ’, sport amatissimo da Bongiorno, che stasera sarà ‘materia vivente’. Poi ci saranno Nino Frassica, il celebre attore che regalerà un tocco di comicità in più alla conduzione di Fazio, inoltre Frassica avrà l’onore di affiancare in qualità di giudice il famoso ‘Signor no’.

La seconda serata del 22 Aprile, invece, sarà una ‘versione rinnovata’ del Rischiatutto, in cui parteciperanno veri concorrenti scelti dalla produzione del programma.

‘’Allegriaaaaaaaaa…..’’

Il famoso motto del grande Mike, un ‘motivo conduttore’ che ruoterà intorno all’atmosfera magica del programma, grazie alle imitazioni dell’inconfondibile showman e comico Rosario Fiorello, che per l’occasione vestirà i panni di ‘’materia vivente’’, per la seconda puntata di venerdì sera, ritornando sul piccolo schermo a distanza di 5 anni, per la gioia di tutti gli ammiratori.

Fabio Fazio, ha cercato di riportare l’originalità del programma condotto da Mike Bongiorno, restando fedele alle scenografie del vecchio studio, ma soprattutto la modalità delle domande  sarà simile all’originale, rivedremo il ‘tabellone elettronico’ nel momento in cui i concorrenti saranno chiusi nelle famose cabine, e poi la fase finale del ‘raddoppio’, in cui i partecipanti risponderanno a quiz circa la loro materia.

Mike Bongiorno
Mike Bongiorno

“È un omaggio a Mike Bongiorno, con tutto l’affetto e la delicatezza possibile”, queste le dichiarazioni di Fabio Fazio fatte  al settimanale  ‘Tv, Sorrisi e Canzoni’, perché per Fazio è una gioia ridar vita ad uno dei programmi più be

lli che hanno segnato la storia della televisione italiana.

Siamo sicuri che Fabio Fazio con la sua semplicità e professionalità, omaggerà non solo il genio di Mike Bongiorno, ma darà vita ad uno show che sarà ricco anche di novità, fresco, frizzante ed originale.

Quindi cosa aspettate? Stasera tutti ‘sulle spine’ incollati alla TV su RAI 1, cercando di rispondere alle domande. Ne vedremo delle belle.

Leggi anche