Musetti
Foto: YT Roland Garros

Derby da applausi al Roland Garros: Lorenzo Musetti prevale al 5° set contro Marco Cecchinato ed ora attende il vincente tra Djokovic-Berankis

Lorenzo Musetti accede per la prima volta in carriera agli ottavi di finale del Roland Garros. Il tennista toscano vince in 5 set nel derby contro Marco Cecchinato, in un match spettacolare, soprattutto per tre colpi di classe da parte del classe 2002 che si è preso più volte l’ovazione del pubblico.

Potrebbe interessarti:

Eppure il match si era messo bene in partenza per il siciliano che va subito avanti 3-0 nel primo set e chiude sul 6-3, mettendo la testa avanti. Nel 2° Musetti inizia a prendere le misure ed ha uno sprint decisivo nel 10° game quando indovina due colpi vincenti (di cui una volèe all’indietro) e pareggia i conti, chiudendo 6-4. Lo stesso epilogo si ripete nel terzo quando Musetti prevale nuovamente su Cecchinato, questa volta per 6-3, e ribalta il punteggio parziale. Ma nel 4° set riemerge il tennista siciliano che approfitta di un piccolo black-out del classe 2002 e si riporta in parità con il punteggio di 6-3. La sfida si decide (giustamente) al 5° set ed è Musetti a prendere il largo fin da subito, andando 5-1 con il servizio anche se Cecchinato riesce a rimontare fino al 3-5, annullando tre match point nell’ottavo game. Il tennista di Carrara però non si fa prendere dall’ansia del momento e chiude la partita col servizio successivo, chiudendo la partita in poco più di 3 ore di battaglia e grande spettacolo.

Adesso per Musetti appuntamento con il primo ottavo finale al suo primo Grande Slam: sarà sfida contro Djokovic o Berankis, in campo a breve. Cecchinato saluta il torneo nonostante una grande prestazione. In campo anche Sinner e Berrettini quest’oggi, oltre a Nadal e Federer.

Letture Consigliate