De Sanctis

Paura per il grave incidente di Morgan De Sanctis avvenuto nella tarda serata di martedì. Ora le sue condizioni sono stabili

Attimi di paura quelli vissuti in casa Roma per il grave incidente stradale del direttore sportivo Morgan De Sanctis. Il triste evento è avvenuto martedì sera intorno alle 23 quando l’ex portire stava rientrando da Trigoria direzione Aventino dove abita.

Potrebbe interessarti:

Le dinamiche del drammatico incidente stradale non sono ancora chiare. Infatti De Sanctis si sarebbe ribaltato con il suo suv una Hyundai Tucson sulla via Cristoforo Colombo. 

Il direttore sportivo della Roma, viste le condizioni,  è stato sottoposto prontamente ad un intervento chirurgico per un’emorragia addominale, al Policlinico Gemelli, dove è stato trasportato d’urgenza. Infatti l’ex portiere aveva raggiunto prima in taxi Villa Stuart.

A De Sanctis è stata asportata la milza e ha riportato anche  fratture multiple alle costole e ferite dorsali. Ora, come da prassi, è stato trasferito in terapia intensiva, dove i medici hanno potuto constatare che ha reagito bene all’intervento ed è collaborativo. La notizia è subito rimbalzata a Crotone dove ha destato molta preoccupazione. Ma l’ex portiere ora non è assolutamente in pericolo di vita ma dovrà affrontare il decorso post operatorio per il quale il sarà trattenuto per qualche giorno al Policlinico gemelli di Roma.

Letture Consigliate