Roma, Petrachi al lavoro: fatta per Mancini e accelerata per Veretout

mancini, petrachi
Foto: YT Serie A

Gianluca Mancini potrebbe essere il 4° acquisto della Roma di Petrachi: accordo con l’Atalanta. In mezzo, importante accelerata per Veretout

Sta prendendo sempre più forma la Roma targata Paulo Fonseca e Gianluca Petrachi. Il direttore sportivo giallorosso sembra essere vicino alla chiusura per Gianluca Mancini dell’Atalanta.

La società capitolina e quella orobica – come riferisce La Stampa – avrebbero raggiunto l’accordo sulle cifre e le modalità del trasferimento del difensore in giallorosso. Si tratta di 26 milioni di euro complessivi ma il pagamento sarà diviso in 5 anni ed il trasferimento avverrà in prestito con obbligo di riscatto. Invece, per quanto concerne l’accordo tra il calciatore e la Roma, quello è stato raggiunto già da tempo (contratto quinquiennale). Si punta a completare il tutto entro 24-48 ore.

Mancini sarebbe il quarto acquisto della nuova Roma: il centrale azzurro andrebbe a fare compagnia a Spinazzola, Diawara e Pau Lopez, ques’ultimo giunto ieri nella Capitale e ha già effettuato le visite mediche.

Ma non è tutto: nelle ultime ore, Petrachi ha avviato ulteriori contatti con la Fiorentina per parlare di Jordan Veretout. Il centrocampista francese ha già raggiunto un accordo economico con il club giallorosso sulla base di 3 milioni di euro netti per 5 anni ma ci sono anche Milan (offerta di soldi più Biglia alla Viola) e Napoli alla finestra per provare ad accaparrarselo. L’ex-ds del Torino proverà a stringere i tempi per poi chiudere la trattativa e regalare un altro tassello al centrocampo di Fonseca.

Sul fronte cessioni, Marcano è ad un passo dal Porto: la Roma incasserà una plusvalenza di 5 milioni di euro, visto che il calciatore spagnolo venne acquistato a parametro zero nella scorsa stagione. Si tratta, invece, per l’addio di Gerson: il centrocampista punta al ritorno in patria ed il Flamengo sembra fortemente interessato all’acquisto. Mercato in fermento in casa Roma.