Spagna: forte alluvione, un morto in Navarra

alluvione spagna

Spagna in emergenza maltempo: una forte alluvione si abbattuta sulla Navarra, provocando un morto. Subissati d’acqua i centri di Tafalla, Olite e Pueyo

La Spagna è stata letteralmente travolta dal maltempo. Ieri pomeriggio una fitta pioggia ha provocato l’esondazione del fiume Cidacos. Un serie di temporali hanno dilaniato la regione di Navarra, dove è stato anche accertato un morto.

La vittima sarebbe stata trascinata dalla piena, senza poter avere via di scampo. Danni gravissimi si sono registrati nei centri di Tafalla, Olite e Pueyo, dove la pioggia ha prodotto smottamenti, frane ed altri disagi di comunicazione. In poche ore l’osservatorio di Guetadar ha segnalato 160 mm di pioggia, mentre 100 mm sono quelli di Tafalla.

Tra i centri più colpiti in Spagna, Tafalla è quello che conta il maggior numero di danni. Molte le persone rimaste fuori dalle proprie abitazioni perché completamente allagate, riducendo l’abitato ad un lotto interamente isolato. Nonostante le allerte meteo che nelle ore prima erano state lanciate, il fenomeno si è rivelato essere troppo rapido per essere controllato.

Sul web girano filmati di quanto sta accadendo in Spagna. Si vedono case sommerse dell’acqua, con persone sui tetti intente a mettersi in salvo. Si vedono automobili galleggiare immerse in uno scenario da film apocalittico. Svanito poi il pericolo acqua grazie alla riduzione della portata del fiume, adesso la Spagna si ritrova a fare i conti con il fango e con eventuali frane.