Royal Family: William amareggiato per la decisione di Harry



Royal Baby, Meghan markle

La Royal family sta vivendo ore di tensione in seguito alle dimissioni reali di Harry e Meghan. Molto amareggiato il principe William, le cui dichiarazioni lasciano intuire una frattura irreparabile con il fratello

Aria di crisi per la Royal Family. Inevitabile dopo l’annuncio delle dimissioni reali di Harry e Meghan, la reazione degli stessi familiari. Tra tutti campeggia l’amarezza dell’erede al trono, il Principe William:

Ho messo il braccio attorno a mio fratello per tutta la vita. Ora non posso più proteggerlo”.

Tempi bui per la Royal family. Le crepe uscite a galla nel rapporto tra Harry e William, spostano l’asticella dell’attenzione che prima gravava su Meghan e il suo rapporto con Kate. Ebbene sì, uno dei motivi della rottura che ha portato alle dimissioni da parte dei duchi di Sussex, potrebbe essere proprio il legame tra i fratelli.

Profonda amarezza da parte del principe William che evidentemente ancora non ha digerito la decisione presa dal fratello e dalla cognata Meghan – “Tutto ciò che posso fare è provare a sostenerli e sperare che venga il momento in cui saremmo tutti sulla stessa frequenza d’onda” – ha confessato William al Sundey Times.

Divergenze trapelate già nel corso dell’estate scorsa. Harry di ritorno da un viaggio trascorso in Africa, aveva ammesso per la prima volta la frattura con William, dichiarando che i loro destini stavano per prendere strade diverse. Parole forti, ma passate in secondo piano, vista l’apparente calma che da sempre contraddistingue la Royal family, oggi senza dubbio in crisi.

Leggi anche