7 Luglio 2018 - 21:55

Russia-Croazia 5-6 dcr: Rakitic e i suoi in semifinale

russia-croazia

L’ultimo quarto di finale del Mondiale è Russia-Croazia: la vincitrice troverà l’Inghilterra in semifinale; segui la cronaca del match in diretta su Zon.it

Russia-Croazia chiude i quarti di finale dei Mondiali 2018. A Sochi, i padroni di casa puntano sulla spinta del proprio pubblico per provare a compiere un’altra impresa.

Dopo aver battuto la Spagna ai calci di rigori, grazie alle parate di Akinfeev su Iago Aspas e Koke, la truppa di Cerchesov sfida i croati di Dalic. Perisic e compagni puntano a continuare il loro cammino, dopo aver vinto ai penalties contro la Danimarca, vincendo la quarta partita su 4.

In campo, Cheryshev torna titolare nella Russia e completa il reparto offensivo con Golovin e il bomber Dzyuba. Mentre la Croazia si affida ai soliti noti con Modric e Rakitic in mezzo e la colonia italiana guidata da Mandzukic, Perisic e Strinic.

Russia-Croazia 2-2 (3-4 dcr): il tabellino

RUSSIA (4-2-3-1): Akinfeev; Fernandes, Kutepov, S. Ignashevich, Kudryashov; Zobnin, Kuziaev; Samedov (54′ Erokhin), Golovin (103′ Dzagoev), Cheryshev (67′ Smolov); Dzyuba (79′ Gazinsky) – CT: Cherchesov

CROAZIA (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko (97′ Corluka), Lovren, Vida, Strinic (74′ Pivaric); Rakitic, Modric; Rebic, Kramaric (88′ Kovacic), Perisic (63′ Brozovic); Mandzukic. – CT: Dalic

Marcatori: 31′ Cheryshev (R), 40′ Kramaric (C), 101′ Vida (C), 115′ Fernandes (R)
Ammoniti:
Lovren, Strinic, Vida, Pivaric (C), Gaziskiy (R)
Espulsi:

Sequenza rigori: Smolov (parato), Brozovic (gol), Dzagoev (gol), Kovacic (parato), Fernandes (fuori), Modric (gol), Ignaschevich (gol), Vida (gol), Kuzyaev (gol), Rakitic (gol)