svezia-inghilterra

Nella seconda giornata dei quarti di finale, Svezia-Inghilterra finisce 2-0 per gli inglesi: una rete per tempo di Maguire e Dele Alli; svedesi a casa

Cinismo: questo è bastato all’Inghilterra per battere la Svezia e conquistare le semifinali dei Mondiali. A Samara, finisce 2-0 per i Three Lions di Southgate, grazie alle reti di Maguire e Dele Alli. Gli svedesi tornano a casa.

Potrebbe interessarti:

Si parlava di cinismo: per quanto riguarda gli inglesi, due tiri in porta, due gol (su due colpi di testa) e qualificazione ottenuta. A sbloccare il match è il difensore del Leicester che segna l’ennesimo gol su calcio piazzato di questo Mondiale inglese.

Nella ripresa, un minuto prima dell’ora di gioco, ci ha pensato il fantasista del Tottenham a chiudere i conti e il pass per le migliori 4, approfittando di un assist geniale da parte di Lingard.

Protagonista del match anche il portiere inglese Pickford. Il numero 1 ha salvato in almeno 2 occasioni la propria porta dopo la rete del 2-0, mantenendo così la porta inviolata. Una delle poche occasioni per una Svezia povera di idee quest’oggi.

In semifinale, l’Inghilterra troverà una tra Russia e Croazia, in campo ora. Mentre per gli uomini di Andersson termina qui il cammino ma il ct può essere soddisfatto.

Svezia-Inghilterra 0-2: il tabellino della gara

Svezia (4-4-2): Olsen; Kraft (85′ Jansson), Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Larsson, Ekdal, Forsberg (64′ Olsson); Berg, Toivonen (64′ Guidetti). – All.: Andersson

Inghilterra (3-5-2): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Trippier, Alli (76′ Delph), Henderson (85′ Dier), Lingard, Young; Sterling (91′ Rashford), Kane. – All.: Southgate

Arbitro: Kuipers (Ola)

Marcatori: 30′ Maguire (I), 59′ Dele Alli (I)
Ammoniti: Maguire (I), Guidetti, larsson (S)
Espulsi:

Note:

Letture Consigliate