Russia, esplosione in un deposito di benzina: diversi feriti

Cronaca Russia, esplosione in un deposito di benzina: diversi feriti

Un’esplosione a seguito di un incendio all’interno di un deposito di benzina a Volgograd, nella Russia meridionale. Ancora imprecisato il numero di feriti

Un’enorme esplosione si è verificata a Volgograd, nella Russia meridionale, all’interno di un deposito di benzina. Secondo quanto riportato dai media locali, un primo incendio è stato registrato all’interno del suddetto deposito. A causa, poi, del materiale presente all’interno del complesso, le fiamme hanno generato una violenta esplosione che ha coinvolto l’intera zona. Le fiamme alte sono ancora visibili da diversi quartieri della città e la cortina di fumo si è diffusa nelle zone limitrofe. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e le Forze dell’Ordine. Per il momento, il numero di feriti è ancora in fase di definizione in quanto le fiamme non sono ancora state domate. I media locali parlano di “diverse” persone coinvolte.

Ancora sconosciute le cause che hanno portato le prime fiamme, ma gli agenti – ove possibile – stanno effettuando già i primi rilievi al fine di acclarare la natura dolosa o meno dell’esplosione in Russia. Paura e sgomento tra la popolazione, specialmente dopo le immagine giunte da Beirut solo pochi giorni fa, di un’esplosione che ha praticamente spazzato via il porto della capitale libanese.

Guido Isacco
Guido Isacco
Studente di Farmacia presso l'Università degli Studi di Salerno, appassionato di scienza, arte e attualità. Collaboratore di ZON, per il quale cura principalmente la rubrica HealthZon.

Covid-19

Italia
547,058
Totale di casi attivi
Updated on 19 January 2021 - 15:54 15:54